Confronto piano mani

Ultimo aggiornamento -

Rapporto tra il movimento durante il backswing delle mani con quello durante il downswing. Di solito più alta è la percentuale, meglio viene lo swing.

 

Quali sono i valori standard del rapporto piano mani?
Il rapporto piano mani è importante perché la testa del bastone segue le mani.  I professionisti raggiungono il 90-100 percento.  I principianti incontrano più difficoltà.  La maggior parte traccia un percorso con le mani che “supera” il piano andando a creare un downswing verticale e una pallina che parte verso destra.

Consigli per migliorare il rapporto piano mani
Consiglio rapido:  Quando ti alleni, esegui 50 swing senza colpire la pallina e cambiando la linea di tiro che dall'esterno in alto scende rientrando, cercando di disegnare un arco più ampio.  Usa la nostra app per vedere i cambiamenti nel percorso, poi prova con una pallina.

Video lezione GolfSense: piano mani

 

Hai difficoltà a visualizzare questo video? Fai clic sull'URL per visualizzarlo sul tuo canale YouTube - http://www.youtube.com/watch?v=5FTM1HlwwVA 

Questo articolo ti è stato utile?

Contattaci

L'assistenza Zepp è disponibile dal lunedì al venerdì. L'orario di apertura va dalle 8 alle 17 (orario del Pacifico).